Buscoldo

News ed eventi

Indirizzo: Via Maggiolini, 12 Loc. Buscoldo
46010 Curtatone (MN)

Cod. Fis. 93014590207 – n° iscr. RL-1482
atto n° 65202 del 17/10/1994

Tel.  345 5855264
Email: buscoldodicurtatone.comunale@avis.it

6 giugno 2015: SCOUT MUSIC AWARDS   leggi il  Regolamento 2015

Consiglio direttivo mandato 2017-2020

PresidenteGEMETTOROBERTA
Vice PresidenteRUBINIPATRIZIO
TesoriereCORRADINIBARBARA
SegretarioPANIZZISILVIA
ConsigliereSARZI AMADE’CARLO ALBERTO
ConsiglierePANIZZIELISA
ConsigliereGEMETTOANDREA
Presidente Coll. RevisoriBECCARIANSELMO
Componente Coll. RevisoriROMANIFAUSTO
Componente Coll. RevisoriCICOLANICOLA

 

Cenni storici

La sezione AVIS Buscoldo nasce nel 1967 grazie all’interessamento del sig. Sarzi  Giuseppe che diventerà il primo presidente e alla disponibilità del dottor Dall’Aglio Franco che si fa subito carico dell’aspetto sanitario della  sezione.

Aderisce all’ideale avisino un gruppetto di persone adulte e alcuni giovani,fra i quali Giuliano Beccari che di lì a poco assumerà la carica di presidente, che terrà per un lungo periodo.

Sono anni che gli avisini di Buscoldo, sostenuti ed incoraggiati da Don Giulio Ferri, aumentano di numero e si presentano alle chiamate per le donazioni con l’entusiasmo di chi si rende conto dell’utilità del proprio gesto.

Il giorno della raccolta del sangue (presso l’ambulatorio del dottor Dall’Aglio all’inizio, poi in un’aula della scuola Media, successivamente nel salone dell’ACLI e da ultimo nell’ ex ambulatorio comunale di via Marconi) diventa la festa della solidarietà e dell’incontro. Proverbiali sono rimaste le conversazioni e le battute dopo aver riempito il flacone del sangue (solo le donne scappavano subito perché “con la ramina in sal fog”).
Lo stare insieme era allettato dal buon vino e dai panini che Bacchi Giuseppe (tutt’ora assiduo collaboratore) preparava con grande maestria supportato da Cacciamani Pietro.

Quest’ultimo diventerà il terzo presidente della sezione e guiderà la fase di cambiamento caratterizzata dallo spostamento del centro di raccolta alla struttura ASL di San Silvestro e, successivamente, presso il centro ospedaliero Carlo Poma di Mantova.

I donatori buscoldesi faticano ad accettare questo radicale cambiamento dettato dalle nuove regole sanitarie, ma rimangono fedeli all’ideale avisino e,con rinnovato entusiasmo, accolgono l’attuale presidente Gadioli Giuseppe, cui sicuramenteva il merito di aver ridato lustro alla sezione e incrementato il numero di donazioni grazie ad una costante opera di sensibilizzazione.

 

Consultate le ultime notizie

Campagna pubblicitaria AVIS - Scarica il PDF Campagna pubblicitaria AVIS - Scarica il PDF Campagna pubblicitaria AVIS - Scarica il PDF
Diventa fans della nostra pagina Facebook
Iscriviti ai nostri feed rss